Home » Tempo Libero » Giochi online per imparare l’inglese

Giochi online per imparare l’inglese

Tutti noi, prima o poi, ci dobbiamo scontrare con la lingua inglese. Secondo alcuni, essa è una lingua splendida, dolce e facile da apprendere; per altri, invece, essa è un incubo vero e proprio. Comunque la si pensi, però, tutti devono convenire sul fatto che è la lingua più conosciuta al mondo. Sebbene non sia lei la lingua parlata dal numero maggiore di cittadini, è quella più studiata. Ciò la rende la lingua perfetta per comunicare con chi non ha la nostra stessa lingua madre. Al giorno d’oggi, infatti, essa è la lingua ufficiale delle organizzazioni internazionali e tutte le moderne scoperte, siano tecnologiche, archeologiche o medico-scientifiche, sono comunicate in inglese. Sebbene questo sia risaputo da tutti, ormai, non è sufficiente ad accendere la voglia di imparare l’inglese. Però imparare questa lingua è necessario. Ecco dunque che abbiamo trovato alcuni giochi online per imparare l’inglese.

Speriamo che la loro componente divertente e il loro meccanismo sia abbastanza stimolante per tutti i giocatori. Ciò, infatti, è d’aiuto per migliorare la conoscenza della lingua inglese, ma anche per edificarla dall’inizio. Vediamo, quindi, quali sono questi giochi. Potrebbero essere d’aiuto sia a noi, sia ai nostri figli, che magari non sono molto stimolati dalle lezioni scolastiche frontali.

Giochi online per imparare l’inglese: quali sono

Imparare divertendosi è un ottimo modo per acquisire nuove conoscenze. Inoltre, gli studi più aggiornati mettono in risalto che apprendere in modo divertente coinvolge le emozioni e tutto ciò che è appreso tramite emozioni si stabilizza nei nostri ricordi in modo molto più intenso. Per questo, vediamo i giochi per computer che fanno crescere la conoscenza dell’inglese.

  • FluentU. Si tratta di un gioco realizzato con l’aiuto di video maker che si occupano di trailer cinematografici, videoclip, hit musicali e video. Il gioco permette di visionare questi contenuti interessanti e poi offre la possibilità di mettersi alla prova con il lessico usato nel video visto. Le risposte corrette danno accesso a monete virtuali e ulteriori vantaggi sugli altri giocatori.
  • Bananagrams. Questo gioco è molto simile alle nostre parole crociate ma può essere giocato con più giocatori. In questo modo, la partita si rende divertente e sale il livello di competizione.
  • Word Whomp. Per chi conosce i giochi di Scarabeo o Paroliamo, questo gioco risulta semplice nel meccanismo. Lo scopo è infatti quello di formare parole diverse e lunghe con un numero limitato di lettere. Una complicazione rispetto ai giochi tradizionali è che questo gioco dispone di un tempo limitato per ogni giocatore. Superato il tempo, il proprio punteggio viene annullato.
  • Greek To Me. In questo caso, il gioco permette di memorizzare le parole andando a scoprirne l’etimologia latina e greca.

Si può imparare una lingua solo attraverso i giochi?

I giochi sono ottimi strumenti per apprendere cose nuove. Abbiamo già parlato del coinvolgimento delle emozioni, che rendono più semplice la memorizzazione.  Tuttavia, questo non è l’unico vantaggio dei giochi. Essi presentano infatti alcuni punti di forza importanti. Per esempio, sono utili per imparare vocaboli da usare nella vita di tutti i giorni. 
Insieme ai vocaboli, poi, permettono di conoscere anche espressioni gergali e modi di dire, che usano i veri madrelingua. Una piccola complicanza è data dalla sintassi, che non tutti i giochi mettono in risalto. Ma per ovviare a questo problema, basterà usare giochi diversi come quelli elencati poco fa e alternarli tra loro.

Dunque, è possibile davvero usare giochi online per imparare l’inglese. Comunque se non avete voglia di fare giochi come questi, potete sceglierne altri tra quelli che abbiamo recensito. Che dire, per esempio, di Grand Theft Auto 5? Lo conoscete già? Ci avete fatto pratica? Se non lo conoscete, vi conviene rimediare subito leggendo il nostro articolo.

Copyright © 2016 - leaderspa.it - Credits