Home » Tempo Libero » Fifa 20: trucchi e comandi per giocare da PRO

Fifa 20: trucchi e comandi per giocare da PRO

Per diventare un gamer PRO di Fifa 20 non basta solamente allenarsi. Infatti oltre a giocare con regolarità per scoprire i segreti dei vari giocatori e il modo migliore per migliorare il proprio gioco, è bene conoscere alcuni trucchi e comandi che possono essere utili.

Passare la palla con intelligenza

Giocare bene a Fifa 20 richiede attenzione anche ai dettagli apparentemente ininfluenti. Giocare con un solo calciatore non è certo cosa buona, meglio sfruttare il gioco di squadra. Ecco perché un trucco importante è quello di non dimenticare che il calcio è un gioco di squadra
Una rete di passaggi ben organizzata e che possa imbrigliare l’avversario permetterà concretamente di bloccare le iniziative dell’avversario e lo farà sentire inoffensivo. Utile dunque in primis per coloro che vogliono giocare online e che vogliono sfidare altre persone basandosi sul bel gioco.

Finalizzare a tempo

Un altro strumento molto utile e che bisogna considerare per essere un gamer PRO di Fifa 20 è la finalizzazione a tempo. Dopo aver premuto il tasto per tirare, premendolo a breve distanza si può perfezionare la conclusione. In tal modo la percentuale realizzativa sarà molto più alta e uscirà un tiro letteralmente imparabile. Ovviamente in tal caso il tempismo è un elemento fondamentale in quanto la seconda pressione sul tasto non deve arrivare troppo presto, né tanto meno troppo tardi altrimenti uscirà una conclusione sbilenca.

Cambiare le formazioni

Un aspetto cruciale per un gamer PRO di Fifa 20 è quello di avere una mente elastica e pronta a cambiare il proprio stile di gioco. Motivo per cui la cosa migliore per un calcio fluido e nel contempo anche incisivo è quella di allenarsi con svariate squadre. Meglio passare anche per quei moduli che non sono nelle proprie corde ma che in qualche modo è bene saper usare contro svariati tipi di avversari. Ogni opzione sarà perciò realizzabile nel momento in cui ci si trova di fronte ad un giocatore che adotti un certo stile di gioco.

Sfruttare i cross tesi

Un’arma letale per gli avversari su Fifa 20 possono essere i cross tesi e quelli rasoterra. Essi sono in grado di tagliare letteralmente le difese avversarie e segnare sarà un gioco da ragazzi. Per eseguire un cross teso basta premere il tasto per il cross due volte in maniera ravvicinata. Invece per farlo completamente rasoterra bisogna premerlo per tre volte in maniera tale che si tratterà di un passaggio decisivo per la finalizzazione.
Questo sarà importante in quanto ogni avversario potrebbe aspettarsi un normale cross e invece rimarrà sorpreso nell’assistere ad un passaggio teso o rasoterra. Servendo così un compagno completamente smarcato si può avere la possibilità di fare gol in maniera molto semplice.

Ottimizzare i calci di punizione

Grazie all’aggiunta di una serie di feature in Fifa 20 segnare sui calci di punizione non è semplice. Ma una volta presa la mano si avrà la possibilità di sorprendere i propri avversari con qualsiasi tiratore. Infatti basta iniziare a premere sul tasto per il tiro, regolando la pressione in base alla forza che si vuole dare al tiro. Grazie al bersaglio mobile che si attiva in seguito al tiro, si può direzionare la conclusione in maniera tale da prendere la porta. Sarà perciò possibile eseguire la “maledetta” di Pirlo che garantirà di insaccare ad ogni calcio di punizione tirato.

Meglio non esagerare con la corsa

Avere giocatori veloci è una cosa buona ma è meglio non esagerare con un gioco basato sulle fasce. Infatti bisogna considerare che il realismo di Fifa 20 prevede che alla corsa corrisponda anche un tasso di stanchezza maggiore o ridotta lucidità. Dunque bisogna essere certi di sfruttare nel modo migliore la corsa facendo in modo che i cross possano essere deleteri per qualsiasi avversario. Diventare un gamer PRO di Fifa 20 è perciò possibile seguendo qualche utile indicazione.

Copyright © 2016 - leaderspa.it - Credits