Home » Tempo Libero » Imparare la matematica giocando online

Imparare la matematica giocando online

Imparare la matematica è uno dei compiti che risultano essere più ostici agli studenti. Di solito, infatti la matematica viene considerata difficile, ostica e soprattutto noiosa. Stare seduti a calcolare cifre su cifre non è divertente per molti ragazzini. E nemmeno per molti adulti. Tuttavia, siamo tutti d’accordo nel dire che si tratta di una materia fondamentale come tutte le altre. Dunque, anche agli studenti più svogliati non resta altro da fare che non mettersi di buona lena per portare a casa almeno una misera sufficienza in matematica. Ma che dire se ci fosse un metodo divertente per studiare questa materia? Le cose sarebbero senza dubbio molto più semplici.

Un metodo che non prevede l’uso di libri di testo né di odiosi quaderni a quadretti in cui incolonnare le cifre sarebbe perfetto per gli studenti più annoiati. Ma perché parlare al condizionale: il metodo di cui stiamo scrivendo esiste ed è alla portata di tutti. Di cosa si tratta? La risposta a questa domanda è molto semplice: si tratta di imparare la matematica giocando. Ma non giocando con esercizi mascherati da divertimenti, i quali piacciono solo agli insegnanti, bensì a veri e propri giochi online. Con tanto di punteggi, classifica, bonus, booster, concorrenti e avatar attraenti. Questi ultimi sono elementi che mancano sempre nei giochi consigliati dalla scuola. In questo articolo andremo a conoscere alcuni di questi giochi per imparare la matematica online.

Imparare la matematica online: perché farlo

L’istruzione assomiglia per molto versi ad una pianta. Si può piantare questa pianta in un vaso con terriccio secco e sperare che esse cresca senza innaffiarla, ma con queste scarse attenzioni, non bisogna stupirsi quando la pianta morirà secca o germoglierà con appena un misero bocciolo. Allo stesso modo, è possibile sperare che l’istruzione coinvolga il nostro bambino senza che questi venga stimolato, ma lasciandolo a se stesso. Tuttavia, non è possibile sperare che poi ottenga chissà quale passione per lo studio. Oppure possiamo curare la piantina con ciò di cui ha più bisogno e dare al nostro bambino ciò che serve alla sua età, cioè il divertimento. In questo secondo caso, è probabile che avremo nel giro di una stagione un bel giardino fiorito e nel giro di qualche mese uno studentello più bravo e soddisfatto.

Per questo motivo, dobbiamo utilizzare dei giochi online per far imparare la matematica agli studenti. E lo stesso vale per imparare l’inglese.  Altrimenti il rischio che si corre è di annoiarli e di scoraggiarli. Del resto, le moderne generazioni sono abituate ad avere sempre a portata di mano un oggetto divertente (lo smarphone) e ad usarlo per ogni situazione, anche per crescere.

Giochi online per piccoli matematici

Ecco alcuni giochi che si possono fare per imparare la matematica online:

  • Calcolare con i dinosauri. Si tratta di un format in cui bisogna nutrire i dinosauri, tuttavia occorre che questi mangino solo i cibi che contengono la somma dei numeri che gli animali hanno incontrato lungo il cammino. Se ciò non succede, il dinosauro viene mangiato dal suo stesso cibo, che si trasforma in piante carnivore.
  • Lupi e lepri. Il lupo e la lepre si conoscono molto bene e la seconda che deve scappare a gambe levate quando vede il primo. Per farlo può attraversare un fiume saltando da un barile all’altro. Ogni barile però contiene un’operazione da risolvere per fare il salto successivo. Si tratta di un modo perfetto per velocizzare i calcoli a mente.
  • Calci di rigore. Per tirare un calcio di rigore perfetto bisogna saper calcolare la traiettoria e la forza necessarie. Per farlo, ci sono alcune operazioni da risolvere da soli o in compagnia di amici. Il gioco è personalizzabile con difficoltà crescente da numeri interi a decimali.

Copyright © 2016 - leaderspa.it - Credits